Wood Architecture Prize

by Klimahouse.

                   

Scopri il Prize

Wood Architecture Prize

Il primo premio nazionale per l'architettura in legno.

Il comparto edile è responsabile di circa il 40% delle emissioni di Co2 secondo il report della Global Alliance for Buildings and Construction. Di conseguenza, ha allo stesso tempo il potenziale per contribuire in modo sostanziale al risparmio delle emissioni e alla rigenerazione delle risorse. Il dibattito europeo ha individuato da tempo nel legno una risorsa strategica per trasformare il settore edile in un modello di economia circolare in grado di contrastare anche la crisi climatica.

Il Wood Architecture Prize, il primo premio a livello nazionale per l'architettura in legno, intende promuovere la conoscenza delle diverse possibili interpretazioni del costruire in legno attraverso la selezione di opere, in grado di rappresentare i diversi contesti applicativi e di sperimentazione: nuove costruzioni, interventi di riqualificazione, sostituzione e ricostruzione, opere sperimentali.

12 opere finaliste
7 giurati top
3 vincitori
1 menzione speciale under 35

Cosa premiamo?

Il premio è riservato a progetti di architettura, costruzioni e opere di ingegneria in legno sul territorio nazionale a partire dal 2015.

I premiati

12 opere finaliste (4 per categoria)
3 vincitori (uno per categoria)
1 menzione speciale under 35
Il premio verrà consegnato annualmente.

Le tappe

Apertura candidature: 15/09/2022
Chiusura candidature: 20/11/2022
Comunicazione finalisti: dicembre 2022
Premiazione: a Klimahouse 2023

Le categorie

Le attività di rigenerazione degli spazi abitabili, che possono essere ricomposte nelle azioni sinergiche degli attori pubblico e privato, hanno necessità di alimentarsi di nuove sperimentazioni per la definizione di nuovi immaginari.

Sono queste le ragioni che hanno mosso la scelta delle tre categorie del premio, con un'attenzione particolare dedicata a chi sarà protagonista di una nuova grande avventura: le nuove generazioni di progettisti.

Verranno altresì accolte quali esperienze di valore le architetture rappresentative di progetti di comunità per la valorizzazione di filiere territoriali.

Architettura privata
Architettura realizzata con iniziativa privata con qualsiasi connotazione funzionale

Architettura pubblica
Architettura realizzata con iniziativa pubblica con qualsiasi connotazione funzionale

Architettura sperimentale
(prototipi di edilizia abitativa innovativa, moduli abitativi esito di attività di ricerca progettuale, architetture temporanee ecc.)

I premi

  • Reportage fotografico delle opere vincitrici per ciascuna delle categorie
  • Partecipazione degli autori delle opere premiate come speaker alla manifestazione “Waiting for Wood Summit 2024”
  • Partecipazione di uno o più autori delle opere premiate come speaker a eventi organizzati o partecipati da Fiera Bolzano, sinergici al mondo del legno
  • Pubblicazione dei progetti premiati su riviste e strumenti di comunicazione di Klimahouse e Fiera Bolzano (web e canali social) e dei media-partner (riviste, web e social)

Il bando

Coming soon... ☺️

Partner
Media Partner