La Wood Architecture Academy by Klimahouse

YACademy e Klimahouse presentano

Le archistar del futuro nascono qui

Al via l​o spin-off formativo di Klimahouse, per educare alla sostenibilità e alla progettazione responsabile

Nasce il primo Short master in Wood Architecture, prima espressione della Wood Architecture Academy by Klimahouse, promosso in collaborazione con YACademy

  • La Wood Architecture Academy by Klimahouse è un progetto ambizioso che mira a riportare al centro dell'attenzione progettuale il legno, materiale sostenibile e benefico per l'ambiente. 
  • Il primo short master proposto dall'istituto è realizzato in collaborazione con YACademy, istituto internazionale postgraduate fondato da illustri architetti contemporanei. Il corso è curato dai più grandi studi di architettura del mondo e offre l'opportunità ai giovani progettisti di completare o aggiornare le proprie competenze e di dare slancio alla propria carriera. 
  • L'esperienza offerta dal master è completa e appassionante, frutto di anni di sperimentazione e dell'interazione con i grandi maestri dell'architettura. Il corso integra numerosi format didattici che rendono l'esperienza unica e capace di fare la differenza nel percorso professionale dei giovani progettisti. 
  • Le candidature stesse al corso sono state valutate da un comitato di selezione composto da quattro partner di studi vincitori del Premio Pritzker.
2 mesi di durata
32 ore di laboratorio
80 ore di didattica frontale

I partecipanti selezionati per il 2024

 

Surname
NameCountry
Al Ashi Rabie SA
Bajorinaitė Kotryna LT
Campos GomezJeannyffer RubiGB
Faizer Rahul US
Gianicolo Leonardo IT
Graziani Martina IT
Imada Yuka JP
Joshi Tanvee IN
Kamza Bokeikhan KZ
Kapustina Veronika GB


 

Surname Name Country
Lauderdale Tate US
LorenzanaRaniAE
Marrone Giuseppe IT
Martínez AlvarezElisaMX
Moncada RamunnoAllyson ChristineES
Ponce De Leon SaavedraAlvaro GerardoPE
TagliabueDavideIT
ThavarajasinghamKasduriGB
Tzekova Miroslava BG
Zangaro MontaldoCarolina CarlaAR

Il Legno

  • È uno dei più antichi materiali da costruzione, protagonista assoluto di tradizioni architettoniche illustri e tecnologia capace di conservare, attraverso i secoli, una carica espressiva ineguagliabile. 
  • Di legno furono i primi insediamenti umani, il primo tempio greco, le antiche pagode cinesi e le incavallature delle grandi cattedrali gotiche. 
  • Il legno è fra i grandi protagonisti dell’architettura, e se i più recenti slanci tecnologici avevano privilegiato altre direzioni di ricerca, oggi, la problematica ambientale, impone il legno al centro del dibattito e dell’attenzione dei progettisti. 
  • Il legno è infatti una risorsa rinnovabile, naturale, a bassissima impronta di carbonio; è un materiale salubre, estetizzante, e capace di garantire un aspetto caldo, umano e accogliente a qualsiasi architettura. 
  • Oggi più che mai occorre che i progettisti tornino a saper disegnare e realizzare opere in legno.

Il Corso

  • Il corso nasce proprio per formare progettisti che sappiano governare il materiale ligneo per generare architetture sostenibili, di grande impatto estetico e foriere di un rinnovato equilibrio fra esigenze antropiche e dominio naturale. 
  • Attraverso un approfondimento della filiera del bosco, lo studio delle diverse essenze, e la comprensione delle caratteristiche di un materiale tutt’altro che inerte, ma vivo e in continua evoluzione, i corsisti otterranno padronanza circa le tematiche tecniche e compositive relative all’architettura in legno. 
  • Il percorso didattico è composto da 80 ore di didattica frontale, 32 ore di laboratorio e numerosi interventi di professionisti di chiara fama, visite didattiche e un periodo di tirocinio/collaborazione con una realtà partner.

Special Lectures

Sandy Attia (MODUSARCHITECTS); Tecnologia come nuovo linguaggio estetico: il caso di Casa Kostner

Daugur Eggertsson (RINTALA EGGERTSSONI); DNA Scandinavo: Refugium Feinavaer

Patrick Lüth (SNØHETTA); Scoprire il legno: Reindeer Pavillion

Kengo Kuma (KENGO KUMA & ASSOCIATES); Immaginario ed estetica nipponica: Yusuhara Wooden Bridge Museum

Lars Johan Almgren (DORTE MANDRUP ARCHITECTS); Architetture iconiche e relazione col paesaggio: Greenland visitor centre

Michele De Lucchi (AMDL CIRCLE); Arte, design e architettura: pensare con il legno

Marshall Blecher & Magnus Maarbjerg (MAST); City on water: costruzioni in legno e cambiamento climatico

Lone Wiggers (C.F. MØLLER ARCHITECTS); Il progetto del legno su grande scala: Danish State Buildings Agency

Lukas Rungger (NOA); Legno e architetture ricettive: dall’involucro all’interior

Laboratorio progettuale

Nuove icone architettoniche a Venezia

Lars Johan Almgren | DORTE MANDRUP

  • Il laboratorio di progettazione architettonica in legno della Wood Academy di Klimahouse si svolgerà in collaborazione con Vento di Venezia, società concessionaria dell'Isola della Certosa. L'isola, situata a pochi minuti di navigazione da Venezia, è un luogo ricco di storia e natura. 
  • I corsisti saranno chiamati a progettare il rinnovo del ristorante e lo sviluppo di moduli lodge (a terra e galleggianti) per aumentare il potenziale ricettivo dell'isola. 
  • L'isola della Certosa rappresenta un laboratorio progettuale privilegiato per sperimentare tecniche di progettazione architettonica in legno, capaci di porsi in continuità con l'ambiente, la storia e le caratteristiche naturali della laguna.

Laboratorio di costruzione

  • La costruzione è un passaggio fondamentale dell’architettura. Per questo, YACademy offre ai propri studenti l’opportunità di partecipare al processo di produzione delle proprie idee. 
  • I corsisti matureranno, così, esperienze pratiche di cantiere e, soprattutto, la paternità di progetti costruiti per committenze eccellenti, destinate a un'eco mediatica di grande rilievo e capaci di definire un punto di svolta nel proprio percorso professionale.

Visite

  1. NATURALIA BAU; Funzionalmente al modulo “Legno e architettura vernacolare”, i corsisti avranno la possibilità di visitare lo showroom di Naturalia Bau, e così immergersi nella storia delle tecniche della tradizione architettonica passata, toccando con mano antiche soluzioni tecnologiche e traendone ragione di ispirazione per lo sviluppo dei propri progetti.
  2. VENEZIA; Funzionalmente alle attività di laboratorio, gli studenti avranno la possibilità di visitare l’isola della Certosa a Venezia, valutandone le caratteristiche naturali e architettoniche, e comprendendo le necessità in relazione ai disegni di sviluppo promossi dalla committenza.
  3. CAVALESE; Funzionalmente al corso in “La filiera del bosco”, gli studenti avranno la possibilità di visitare Cavalese. Collocata a un passo dalle Dolomiti - patrimonio UNESCO - gli studenti avranno la possibilità di visitare - dalle foreste alle falegnamerie - il cuore della più antica comunità al mondo vocata alla gestione e manutenzione dei boschi, e così comprendere le ricadute economiche e sociali della coltivazione del legno.
  4. CESARE ROVERSI ARREDAMENTI (MOGLIA); Contestualmente al modulo in “Conoscere il legno”, gli studenti avranno la possibilità di visitare una delle aziende storiche del Made in Italy fra le più quotate nella produzione di arredi su misura in legno, e conseguentemente apprezzare esito, differenze e caratteristiche delle varie essenze, applicate al mondo del design.

Sedi

  • Nel cuore del centro storico di Bologna - all’ombra delle Due Torri e in adiacenza a Piazza Santo Stefano - YACademy occupa l’antica corte di un prestigioso palazzo medievale, ristrutturato al fine di ospitare un polo formativo d’eccellenza e collocato a pochi minuti di passeggiata - sotto i portici patrimonio UNESCO - dalla Stazione Centrale. 
  • Dotata di una biblioteca d’architettura di oltre 5.000 volumi, YACademy rappresenta un luogo suggestivo dove completare o arricchire la propria esperienza formativa in un contesto affascinante, immerso nel cuore storico e culturale di una città viva e in continuo fermento. 
  • Con un aeroporto connesso alle principali città europee, e collocata a un passo da Roma, Firenze, Venezia e Milano, Bologna rappresenta il luogo ideale da cui partire alla scoperta delle meraviglie italiane ed europee.
  • Per garantire ai propri corsisti l’esperienza migliore e più coinvolgente possibile, dal 2023 YACademy mette a disposizione, nel medesimo edificio che ospita le aule dell’istituto, numerosi appartamenti. 
  • Differenti soluzioni abitative per un’esperienza di integrazione e relazione unica fra corsisti: presso il campus di YACademy, fra storia, innovazione e internazionalità, i giovani talenti selezionati dai migliori studi al mondo potranno socializzare fra loro, costruendo un network di assoluta eccellenza e gettando solide basi per il proprio futuro professionale.

Prospetto

Download Prospetto

pdf (17.48 MB)
Download

Vuoi scoprire tutto sul programma di Klimahouse 2024?

Vai al programma
Partner