Menu
13/04 - 15/04/2018
09.30 – 18.00
Clicca qui per vedere tutti gli eventi!
  Press area > Focus News

01/04/2016

Taglio del nastro per Klimahouse Toscana 2016

Si è inaugurata alla presenza delle autorità locali la terza edizione di Klimahouse Toscana 2016 con una tavola rotonda ricca di spunti costruttivi per un modello di sviluppo davvero condiviso

Taglio del nastro ufficiale per la terza edizione di Klimahouse Toscana questa mattina alla Leopolda di Firenze con la presenza delle istituzioni cittadine e degli enti locali. Sono intervenuti alla cerimonia di inaugurazione che si è tenuta alle 11 presso la Stazione Leopolda Lucia De Robertis, Vice Presidente del Consiglio Regione Toscana e membro della Commissione Territorio, ambiente, mobilità, infrastrutture, Lorenzo Perra, Assessore all'Urbanistica del Comune di Firenze, Andrea Ceccarelli, Consigliere della Città Metropolitana di Firenze, che hanno porto ai presenti i saluti della città e dl territorio che ospita con grande soddisfazione per la terza volta questa importante manifestazione. 

Hanno preso parte alla cerimonia di inaugurazione, configurata nella dinamica formula di una tavola rotonda sul tema della "Ristrutturazione edilizia di qualità per un territorio più sostenibile", Arrigo Simoni, Presidente di Fiera Bolzano, Stefano Fattor, Presidente dell'Agenzia Casa Clima di Bolzano, Christian Tommasini, Vice Presidente Alto Adige e Prof. Federico Butera, Politecnico Milano, un confronto aperto moderato da Sergio Gatteschi - Amministratore Unico AFE Agenzia Fiorentina per l'Energia.

Interessanti, costruttivi e condivisi i temi emersi dai diversi interventi, a partire dalla consapevolezza dell’importanza del gioco di squadra per sviluppare il settore dell’edilizia nella direzione della sostenibilità ambientale, del risparmio energetico, e di uno sviluppo economico che genera valore per la società tutta.

“Questa fiera si configura come un luogo di condivisione e veicolo di contaminazione culturale” afferma Christian Tommasini, Vice Presidente Alto Adige “in grado di mettere in contatto enti pubblici, imprenditori, cittadini e professionisti e generare un corto circuito virtuoso da realizzare con una rete di alleanze strategiche che coinvolgono tutti i livelli della filiera”.

 

E proprio dalle esperienze virtuose dell’Alto Adige esposte da Tommasini, si è riallacciato l’intervento di Lucia de Robertis, Vice Presidente del Consiglio Regione Toscana, che ha messo in evidenza il ruolo fondamentale dei legislatori locali nel cogliere e soprattutto mettere in pratica le norme edilizie in tema di efficienza energetica a partire soprattutto dal settore dell’edilizia pubblica. “E’ fondamentale anche capire l’importanza del rispetto ambientale e portare avanti politiche di efficienza energetica e tutela ambientale nella gestione quotidiana del territorio, non solo in occasione di eventi catastrofici per gestire le emergenze, ma auspico che diventi davvero una consapevolezza profonda per i legislatori e gli amministratori”.

 

“Sul tema dell’efficienza energetica occorrono politiche coordinate fra enti istituzionali che operano ai vari livelli, operando con provvedimenti strutturali in una logica di area e multiscalare, rispettando le specificità di ogni territorio” concorda Andrea Ceccarelli, Consigliere della Città Metropolitana di Firenze.

 

Lorenzo Perra, Assessore all'Urbanistica del Comune di Firenze ha sottolineato il ruolo cruciale che gioca l’efficientamento energetico in un piano di sviluppo urbanistico a volume 0 come è quello della città di Firenze. 

 

Si è parlato anche dell’interesse crescente per i dati reali di consumo e di prestazioni in termini di qualità dell’ambiente interno, quale forma di consapevolezza da parte dei cittadini per il funzionamento della propria casa quale forma di crescita culturale da portare avanti e stimolare, auspicando che l’attenzione alle prestazioni energetiche e ai parametri di risparmio che si possono ottenere da edifici efficienti diventino esperienza comune e quotidiana, come oggi lo sono ad esempio i dati di consumo di un’automobile o di un elettrodomestico.

Klimahouse Toscana è tutto questo, un mix orchestrato di eventi formativi, convegni, occasione di confronto con i professionisti, incubatore di idee e di tecnologie, una vetrina per soluzioni efficaci e funzionali affinché le nostre case possano configurarsi come ambienti di vita altamente confortevoli, economiche, con il minimo impatto sull’ambiente. 

 

KLIMAHOUSE LIVE on:

Web: http://www.fierabolzano.it/klimahousetoscana/

You Tube: http://www.youtube.com/fierabolzano

Twitter: http://twitter.com/klimahouse

Facebook: http://www.facebook.com/klimahouse

Photo Gallery: http://www.fierabolzano.it/klimahousetoscana/fotogallery1.htm