agrialp press release

Siamo qui per voi

Torna la fiera agricola dell’arco alpino che mette al centro sostenibilità e innovazione

La fiera agricola alpina più importante della regione ritorna da giovedì 18 a domenica 21 novembre 2021 nei padiglioni di Fiera Bolzano. Una 27ª edizione, nella formula ormai consolidata di giovedì-domenica, con un significato nuovo, alla luce di un anno complesso e allo stesso tempo ricco di insegnamenti. 

La pandemia ha aumentato in tutti la consapevolezza dell’importanza di investire in sistemi alimentari sostenibili e responsabili. L’agricoltura in tutto questo ha avuto – e continua ad avere – un ruolo centrale, portando avanti con grande impegno le sue attività anche nei periodi di blocco, evidenziando più che mai il suo ruolo strategico di motore della sostenibilità.

Siamo qui per voi

Questo il claim dell’edizione 2021, nato per sottolineare l’intento principale di Agrialp: esserci per i contadini e gli agricoltori della Regione e non solo, mettendo così in evidenza l’importanza di questo settore economico per l’intero territorio. Ma anche mostrare concretamente quanto ciascuno di noi approfitti dei prodotti, delle attività e dell’impegno quotidiano dei coltivatori, nonché quanto sia indispensabile, stimolante, versatile e variegata l’agricoltura altoatesina e trentina.

L’innovazione al centro

E il futuro cosa ha in serbo per il settore? Durante i quattro giorni di manifestazione si cercherà di dare una risposta a questa domanda, unendo l’esposizione dei prodotti più innovativi ad un programma informativo stimolante e attuale. La formula è vincente, con oltre 400 aziende espositrici nazionali ed internazionali che presenteranno i più moderni macchinari e le migliori attrezzature per l’agricoltura, la silvicoltura, l’allevamento, la frutticoltura, la viticoltura e la produzione del latte. Tra gli espositori il 20-25% proviene dal vicino Trentino che porta in Fiera, sin dalla prima edizione nel 1971, imprese innovative e ambiziose.

Sempre in tema futuro, il convegno “Agri Risk Future Day” organizzato da Condifesa di Bolzano e Condifesa di Trento, con la collaborazione dell’Associazione Nazionale Asnacodi Italia, in programma venerdì 19 dalle 15:00 alle 18:00. Durante l’incontro verranno discussi temi legati alla nuova Politica Agricola Comunitaria, con l’autorevole contributo dei rappresentanti degli organismi comunitari e ministeriali, con particolare attenzione ai nuovi strumenti di gestione del rischio ed alle opportunità legate alla trasformazione digitale.

Focus sostenibilità e vendita diretta

L’agricoltura sta cambiando e con essa i suoi protagonisti: sempre più competenti, interconnessi e aperti all’innovazione, nonché concentrati sui piccoli circuiti e sul km0. Gli agricoltori di domani guardano alla vendita diretta con interesse crescente, seguendo la scia di un trend sociale ed economico. Non è un caso quindi che Agrialp 2021 dedichi un’intera giornata, venerdì 19 novembre, alla tematica. Oltre al programma dell'Unione Agricoltori e Coltivatori Diretti Sudtirolesi (Südtiroler Bauernbund) e del Gallo Rosso, quest’anno un’importante novità: la presentazione di Direttissima, nuovo punto d’incontro – reale e digitale - per lo scambio diretto di prodotti e servizi, know-how e idee per un'agricoltura più sostenibile in arrivo a Fiera Bolzano a febbraio 2022.

Scarica il comunicato completo di foto

zip (4.35 MB)
Download

Siamo a tua disposizione