Autochtona Award

Autochtona premia l'eccellenza

Il 19 e 20 ottobre, per la sua 17°edizione, Autochtona si articolerà in due sessioni distinte ma strettamente collegate. Nella prima, rappresentata dal premio Autochtona Award, una giuria composta da importanti critici dell’enogastronomia italiana degusterà nei due giorni della manifestazione i vini candidati al premio, rigorosamente alla cieca, decretando le eccellenze per ciascuna categoria.

Nei padiglioni di Fiera Bolzano, in contemporanea ad Hotel, verrà invece allestito per gli operatori del settore e per i visitatori un grande banco di assaggio di soli vitigni autoctoni, che ospiterà tutti i vini iscritti al premio, presidiati da sommelier Ais che somministreranno gli assaggi.

Il format non prevede la presenza dei produttori, ma soltanto dei loro vini. Questi saranno degustati nella totale sicurezza che l’emergenza sanitaria impone, grazie alla possibilità per i visitatori di selezionare le etichette di loro interesse attraverso un numero identificativo, che verranno poi servite dai sommelier a presidio.

Ecco le tariffe di partecipazione al premio e al banco di degustazione per ciascuna cantina:

  • 1° campione = 140 Euro+IVA
  • 2° campione* = 220 Euro+IVA


*La partecipazione è consentita con un massimo di 2 etichette per cantina.

2 etichette
5 bottiglie per etichetta
8 categorie
2 premi speciali

Perché partecipare

La partecipazione al premio consentirà ai produttori di avere un feedback da parte di una giuria estremamente autorevole e di usufruire del banco di assaggio come vetrina tra il pubblico.

Ai vincitori e ai finalisti sarà data la massima visibilità grazie ai canali social della manifestazione e allo spazio su riviste specializzate media partner. Verrà inoltre istituita una libreria digital, collegata al sito di Autochtona, che fungerà sia da catalogo dei partecipanti che da vetrina virtuale dei produttori, ospitando tutte le aziende iscritte.

Autochtona non è solo una competizione. Autochtona non è solo un incontro fieristico. Autochtona è un impegno nella promozione dei valori in cui crede. 

Le piccole e medie realtà vitivinicole che hanno scelto una produzione di qualità basata sulle varietà autoctone rappresentano la tipicità del territorio italiano, la sua complessità e la sua diversificazione, rendendolo un qualcosa di unico e di irriproducibile dal resto del mondo.

Come partecipare al premio - modalità e regolamento

La categoria “Autochtona Award” è rivolto a produttori di:

  • Vini ottenuti da varietà autoctone;
  • Con una produzione complessiva entro le 180.000 bottiglie;
  • Provenienti da tutte le regioni italiane.

La categoria “Tasting Lagrein” si rivolge ai produttori di questa varietà autoctona dell’Alto Adige, nelle categorie Rosé, Annata e Riserva.

Sia agli “Autochtona Award” che al “Tasting Lagrein” è possibile partecipare con un massimo di 2 etichette.

I campioni devono essere spediti a Fiera Bolzano, dove si svolgerà la degustazione e l’evento di premiazione digitale. Ad ognuno dei partecipanti è richiesto di spedire 4 bottiglie piene per etichetta ed una vuota: due piene per la degustazione della giuria, due piene per il banco di assaggio nel padiglione e quella vuota per decorazione.

Il termine ultimo per l’iscrizione al premio è il 18 settembre. La consegna dei vini dovrà avvenire esclusivamente nella settimana dal 28 settembre al 2 ottobre durante le ore di ufficio (9-12 e 14-17) presso il seguente indirizzo: Piazza Fiera 1, Reception – 39100 Bolzano

Per ogni categoria del premio verrà premiato 1 unico vincitore.

Le categorie del premio:

1.Vini BianchiAutochtona Award
2.Vini Rossi Autochtona Award
3.Vini Rosati Autochtona Award
4.Bollicine Autochtona Award
5.Vini Dolci Autochtona Award
6.Lagrein RoséTasting Lagrein
7.Lagrein Annata Tasting Lagrein
8.Lagrein Riserva Tasting Lagrein


Sono stati indetti anche due premi speciali: il premio “Terroir”, destinato al vino che interpreta in modo eccellente l'areale di appartenenza e il premio “Spirito diVino”, riconoscimento speciale che porta il nome della rivista al vino che ha come segni distintivi stile, carattere, ambizione ed emozione. Questi due riconoscimenti verranno assegnati dalla giuria ai vini più meritevoli tra quelli che arriveranno in finale.

La Giuria

I giurati chiamati a degustare i vini saranno rappresentanti di primo piano della critica eno-gastronomica italiana. Si riuniranno in concomitanza con Autochtona a Fiera Bolzano: lunedì 19 ottobre è prevista la prima tornata di degustazioni, che verranno organizzate in cluster. 

Alla fine di questa giornata di assaggi, saranno definiti 6 finalisti per ciascuna categoria del premio Autochtona Award e 2 finalisti per ciascuna categoria di Tasting Lagrein; martedì 20 ottobre si terranno le selezioni finali, con il panel completo di giurati impegnato negli assaggi dei 36 finalisti. Le degustazioni verranno riprese e rilanciate in pillole sui canali social di Fiera Bolzano.

La Premiazione

Il 20 ottobre nel pomeriggio verranno annunciati i vincitori: le aziende premiate verranno contattate in modo da poter presenziare “a distanza” alla premiazione, che avverrà in digitale tramite una piattaforma di streaming e sarà trasmessa su tutti i canali della Fiera.

Ai vincitori è riservato un documento riassuntivo con le note e i punteggi assegnati dai degustatori: una garanzia sulla trasparenza di giudizio di un panel che riunirà i migliori palati italiani. A tutti i partecipanti al Premio sarà comunicato il punteggio ottenuto dalle proprie etichette.

Accesso del pubblico e degustazione

Per rispondere alle esigenze sanitarie imposte dall’emergenza Covid-19, il sistema di accesso al banco di assaggio di Autochtona 2020 è solo su prenotazione. La manifestazione è aperta a operatori e professionisti del settore dalle 9.30 alle 16.00, e al pubblico di appassionati dalle 16.00 alle 18.00.

Il banco d’assaggio, dove si potranno degustare tutte le etichette valutate dai giurati, sarà gestito da personale si servizio che si occuperà di servire i vini alla corretta temperatura. Saranno predisposti dei tavolini distanziati dove poter degustare i vini e dove i produttori che vorranno presenziare, potranno incontrare gli operatori in visita.

Vuoi iscrivere la tua cantina ad Autochtona 2020?

Scarica il modulo qui sotto e mandalo all'indirizzo wine@fruitecom.it .

Scarica qui il modulo di iscrizione

pdf (1.11 MB)
Download

Siamo a tua disposizione

Ilenia Prestia

Ilenia Prestia

Referente Commerciale Autochtona