Menu
21/11 - 24/11/2019
9.30 - 18.30
Clicca qui per vedere tutti gli eventi!
  Press area > Focus News

14/11/2019

Greenstyle Munich @Biolife

L'industria tessile è, dal punto di vista economico, una delle più importanti al mondo, ma purtroppo anche una delle più inquinanti. Ogni anno vengono prodotti circa 15 miliardi di capi di abbigliamento, un terzo dei quali non viene venduto e l'85% di quelli acquistati finisce nell'immondizia. In media ogni persona possiede 95 capi e 1 su 5 non viene mai indossato. 

Dopo il crollo della fabbrica tessile Rana Plaza in Bangladesh nel 2013, in cui hanno perso la vita più di 1.100 persone, la moda sostenibile e prodotta in modo equo è diventata sempre più importante. Con il passare degli anni la tematica non ha perso importanza e ad oggi non c'è quasi nessuna azienda tessile che non la tenga in considerazione. Sul “come” esistono però opinioni diverse; il fatto è che i cambiamenti dell'industria, della politica e dei consumatori devono andare di pari passo. "Noi non guardiamo indietro - l'obiettivo della nostra fiera e conferenza è quello di guardare a un futuro comune. Con soluzioni creative, materiali innovativi e un cambiamento di mentalità", dice la fondatrice di GREENSTYLE munich Mirjam Smend. La fiera e il convegno si sono già svolti tre volte con successo e il format si sta sviluppando sempre più come luogo di incontro per marchi sostenibili e innovativi, visitatori professionali, giornalisti, influencer e consumatori. 

Ora GREENSTYLE arriva a Bolzano, alla fiera Biolife, per un progetto pilota con uno stand pop-up. Verrà presentata una selezione di marchi appartenenti al settore della moda equa e sostenibile, accompagnata da una serie di workshop e da una tavola rotonda sul tema.

La moda dovrebbe essere divertente. Ecco perché non si tratta di puntare il dito contro qualcuno o polemizzare, ma di mostrare come ognuno di noi possa vestirsi in modo più consapevole, rendendo quindi il vestire sostenibile un’abitudine quotidiana.