Menu
07/04 - 09/04/2020
09.00 - 18.00
Clicca qui per vedere tutti gli eventi!
  Press Area > Focus News

20/04/2017

Noleggiatori a confronto

La prima sessione dell’Osservatorio sul Noleggio di Prowinter LAB si è svolta in Fiera giovedì 20 aprile


Una ristretta ma selezionata platea di operatori, in rappresentanza di oltre 120 noleggi sul territorio italiano, ha animato l’incontro voluto da Fiera Bolzano e supportato da Assoport, per dare inizio alla fase operativa dell’Osservatorio sul mondo del noleggio sportivo.

Singoli imprenditori e catene specializzate (Rentandgo e Skiset in particolare) hanno raccolto l’invito alla partecipazione per dare avvio a una discussione approfondita e costruttiva sugli assi portanti che stanno a cuore alla categoria: qualità del servizio, sicurezza, rapporti con le aziende di produzione.

Dopo l’introduzione a cura del coordinatore del progetto e il messaggio di saluto e sostegno da parte del Direttore di Fiera Bolzano, Thomas Mur, la parola è passata agli intervenuti, che hanno dato avvio ad uno stimolante dibattito sui temi “caldi” sul tappeto.

Si è parlato delle difficoltà di gestione del parco sci dei noleggi, dei costi ad esso correlati, delle tempistiche di ricambio (ancora troppo lente), della quasi totale impossibilità di riciclare a fine vita sci e scarponi, in assenza di norme chiare e condivise.

Sono emerse proposte interessati rivolte alle aziende del settore, come ad esempio la possibilità per l’operatore di “noleggiare” a sua volta i prodotti dal costruttore, garantendo così un controllo e uno stimolo alla sostituzione prima che sci e scarponi subiscano un deterioramento dannoso per l’utente.

Ma il focus principale sul quale tutti i presenti si sono concentrati, ha riguardato gli ambiti di sicurezza e responsabilità dei noleggi, con particolare riferimento alla regolazione e controllo degli attacchi e alla manutenzione puntuale degli sci. La platea ha convenuto sul fatto che ancora troppa improvvisazione in materia si riscontra sul mercato, con conseguente danno di immagine per chi, all’interno della categoria, persegue la qualità come traguardo prioritario.

Alcuni interventi interessanti hanno messo in evidenza la necessità di migliorare e incentivare (in alcuni casi, semplicemente attivare) la formazione del personale preposto alla distribuzione del materiale noleggiato al cliente. Anche in questo caso sono ancora troppe le realtà che sottovalutano il tema, fornendo pertanto un servizio non adeguato alle aspettative del cliente, oggi sempre più attento e informato.

Il miglioramento della qualità del servizio offerto è il denominatore comune indicato da tutti gli intervenuti e a questo proposito l’Osservatorio di Prowinter LAB ha annunciato l’intenzione di attivarsi per la costituzione di un marchio di qualità per il noleggio. Una qualifica ottenibile con il rispetto rigoroso di precisi standard, comunicata in modo incisivo al cliente, affinché quest’ultimo possa scegliere con sicurezza il punto noleggio certificato a cui affidarsi con tranquillità.

L’incontro si è chiuso con la presentazione dei primi dati raccolti dall’Osservatorio riguardanti il censimento sistematico dei noleggi italiani (attività tutt’ora in sviluppo), così sintetizzati:

• Noleggi censiti al momento: 860
- Solo noleggio: 58%
- Noleggio + negozio: 36%
- Altro (alberghi, ristoranti, impianti): 6%
- Dotati di indirizzo e-mail: 76%
- Dotati di sito proprio: 63%

• Regioni italiane con noleggi: 19
- Distribuzione percentuale geografica:
- Alto Adige 23%
- Trentino 18%
- Piemonte 14%
- Lombardia 13%
- Veneto 8%
- Valle d’Aosta 8%
- Abruzzo 3%
- Emilia Romagna 3%
- Toscana 3%
- Altre (Lazio, Friuli, Calabria, Marche, Sicilia, Molise, Campania, Sardegna, Liguria, Basilicata) 6%

L’attività dell’Osservatorio di Prowinter LAB proseguirà nelle prossime settimane con la comunicazione delle modalità di adesione a tutte le realtà interessate, nonché del programma di incontri futuri atti a indicare i passi concreti da effettuare per dare avvio ai progetti in cantiere, primo tra tutti, la realizzazione di un “marchio di qualità nazionale” del noleggio.