Interpoma Connects 2020

Interpoma press release

Interpoma 2020 cambia format e sbarca anche online

Interpoma 2020, fiera internazionale dedicata al mondo della mela in programma a Bolzano il prossimo novembre, si presenterà in un nuovo format ibrido, che unirà eventi sia in presenza che digitali. "Interpoma Connects 2020: Digital Days for the Apple Economy", questo il nome dell’appuntamento, si svolgerà il 19 e 20 novembre, mentre la fiera tradizionale verrà spostata al 2021. La decisione è stata presa dal Consiglio di Amministrazione di Fiera Bolzano che, dopo un sondaggio presso il pubblico internazionale, ha ritenuto potenzialmente compromesso il carattere distintivo di internazionalità di Interpoma, a causa delle attuali e future restrizioni sugli spostamenti internazionali.

Interpoma 2020 cambia veste e diventa “Interpoma Connects 2020: Digital Days for the Apple Economy", una due giorni di eventi e webinar. Il nuovo format, che si svolgerà al posto della fiera “tradizionale” il 19 e 20 novembre prossimi, prevederà il consueto congresso internazionale "Interpoma Congress", fruibile sia in presenza che online, "Interpoma Future Hub", il luogo d'incontro digitale per la promozione di start-up e scale-up internazionali, e nuovi eventi come "Interpoma Business Match", una piattaforma di matchmaking virtuale per aziende e clienti in collaborazione con EEN (European Enterprise Network) e la Camera di Commercio di Bolzano. La fiera “tradizionale”, con la parte espositiva, si terrà invece il prossimo anno, dal 4 al 6 novembre 2021.

Negli ultimi anni Fiera Bolzano, con la collaborazione di clienti e partner, ha investito molto sull'internazionalizzazione di Interpoma, arrivando a registrare, nell’ultima edizione del 2018, 20.000 visitatori e 460 espositori provenienti rispettivamente da 74 e 24 Paesi diversi di tutto il mondo.  La ragione che ha spinto a decidere di trasformare il format del 2020 e spostare la fiera “classica” al 2021 risiede proprio nel rischio di compromettere questa importante e imprescindibile componente di internazionalità della manifestazione, a causa del persistere delle tante e diffuse restrizioni sui viaggi internazionali.

"Nel corso degli anni abbiamo fatto tutto il possibile per dare a Interpoma un orientamento internazionale, insieme ai nostri partner e clienti. Questo elemento in fin dei conti è decisivo. Ma il carattere internazionale di Interpoma è indispensabile anche per il settore della mela, in cui l'Alto Adige ha una competenza leader a livello mondiale. Da qui la decisione di un nuovo formato digitale accessibile a livello internazionale.” – dichiara Armin Hilpold, Presidente di Fiera Bolzano.

“La crisi ha dimostrato che nulla può sostituire i contatti personali nel mondo degli affari. Ma è proprio in questi momenti che i nostri formati di eventi ibridi di nuova concezione ci permettono di continuare a essere un luogo d’incontro per la business community internazionale e di mettere in rete i nostri espositori con i loro clienti” – conclude Armin Hilpold.

L’appuntamento è dunque online, il 19 e 20 novembre 2020, con “Interpoma Connects 2020: Digital Days for the Apple Economy” e, per chi volesse, anche a Fiera Bolzano per “Interpoma Congress”.

Scarica il comunicato completo di foto

zip (1.12 MB)
Download

Siamo a tua disposizione