Menu
09/04 - 11/04/2019
09.00 - 18.00
Clicca qui per vedere tutti gli eventi!
  Programma eventi > Prowinter Startup Village > Le startup finaliste

Ecco le startup finaliste dell'edizione 2018

Fatmap

Fatmap

Mappe 3D animate, uniche in un design di alta qualità basato su immagini satellitari ad altissima risoluzione che consentono la visualizzazione dei territori che offrono attività outdoor. Grazie a Fatmap, progetto tutto italiano, è possibile riprodurre tutti i dati del territorio e tutti i punti di interesse turistico di una qualsiasi area geografica, informazioni grazie alle quali un utente può vivere al 100% la propria esperienza in montagna, sia d’estate che d’inverno. Un supporto per gli uffici turistici, per i gestori, per negozianti e per l’utente finale per avere sempre a disposizione una panoramica completa dell’offerta turistica di una specifica aerea geografica.

Hallas

Hallas

Hallas è stata fondata nella primavera del 2016 in Islanda, offrendo barelle appositamente progettate per tutto l'anno. Quando un incidente si verifica in circostanze “scomode”, come sui pendii montani, non è facile avvicinarsi alla zona: notando che le barelle sul mercato sono piuttosto pesanti da trasportare e scomode per le motoslitte o per il trasporto in generale, Hallas ha progettato barelle leggere che possono essere piegate e si adattano meglio ad impieghi in quota. Le barelle pesano poco meno di 5 chili e occupano poco spazio in capanne, veicoli di emergenza, elicotteri o motoslitte e sono facili da trasportare. Le barelle di salvataggio Hallas sono certificate CE e possono trasportare fino a 260 kg.

Wrapping Reality

Wrapping Reality

Questa startup italiana è specializzata nella creazione e realizzazione di esperienze coinvolgenti su misura utilizzando tecnologie di Virtual e Mixed Reality. Una rete operativa composta da creativi, grafici, fotografi, agenzie di comunicazione, sound designer e tecnici di droni crea video a 360°, sviluppa software e progetta hardware personalizzati con lo scopo di mettere a servizio di aziende e privati le grandi potenzialità derivanti dalla realtà virtuale.

Enchant

Enchant

La startup austriaca Enchant offre una moderna soluzione basata sul webshop attraverso un'app, Gamification, con scanner integrato di codici QR che facilita l'acquisto di prodotti direttamente dai banner pubblicitari, dagli spot televisivi, dalle pubblicità degli impianti di risalita o da qualsiasi altro punto vendita. La piattaforma web può trasformare un'area di sport invernali in un parco giochi virtuale per i visitatori e, allo stesso tempo, aumentare la consapevolezza di una rete commerciale regionale più forte. La natura modulare della piattaforma offre possibilità illimitate nella creazione di campagne di marketing per vari tipi di settori di attività.

eczo.bike

eczo.bike

eczo, impresa che viene dalla Russia, offre alle persone un trasporto personale ecocompatibile per il lavoro e il tempo libero. Il kit di elettrificazione per biciclette aiuta le persone a convertire la loro bici, o mountain bike, in una potente e-bike dando un significativo sviluppo al concetto di mobilità sostenibile. Il kit eczo.bike è universale: può essere installato sull’80% di tutte le biciclette esistenti e dispone di un potente motore e di una batteria capiente, rimovibile, e a ricarica rapida per pedalate superiori agli 80 chilometri.

Fimboo

Fimboo

Fimboo ha progettato bastoni da sci e da escursionismo realizzati in bambù e plastica riciclata che hanno un basso impatto ambientale e soddisfano gli elevati standard di sicurezza e qualità di un'attrezzatura sportiva. Attraverso questa filosofia, l'azienda sta bilanciando lo sviluppo sociale, ecologico ed economico del prodotto: la produzione, infatti, si svolge in Uganda e in Austria cercando di avere il minimo impatto sociale e ambientale.

Gigaglide

Gigaglide

GigaGlide, startup austriaca, presenta Permanent Glide, una speciale sciolina che rende gli sci e gli snowboard a noleggio performanti per tutta la durata dell’affitto. Una soluzione istantanea è invece fornita da Instant Glide: uno spray facile da applicare al fondo degli sci o della tavola che darà una sensazione di cera fresca per almeno 7 giorni. Entrambi sono soluzioni ecologiche che durante l’azione non rilasciano sostante dannose per l’ambiente.

Bluebird Mountain

Bluebird Mountain

PowderBuddy è un nuovo prodotto tedesco per la sicurezza in caso di valanghe per sciatori, snowboarder e chiunque si muova in aree a rischio di valanghe. PowderBuddy è un drone ripiegabile che si fissa su un tubo montato allo zaino. In una situazione pericolosa il drone viene sparato fuori dal suo tubo, si apre e tiene traccia del segnalatore di valanghe dell'utente sopra la massa di neve. La tecnologia è facile da usare, specificamente sviluppata per il suo scopo alpino, e affidabile.

ProteGear

ProteGear

La startup tedesca ProteGear fornisce soluzioni di sicurezza e comunicazione globali tramite satellite con switch Deadman: questa particolare tecnologia permette di contattare i soccorsi anche in caso di perdita dei sensi. Con SmartSafety di ProteGear, invece, è possibile chiamare i soccorsi anche nelle situazioni più estreme: in acqua, a terra o in aria. Infine, A*Live è la soluzione per la sicurezza in montagna: un dispositivo satellitare che include Satellite Messenger e si connette agli ABS Avalanche Airbag per effettuare una chiamata di soccorso immediata agli amici e rivolgersi a strutture di soccorso professionali.

Wearit

Wearit

Il primo progetto di Wearit è UPSKI: una piattaforma di Activity Tracking e Customer Engagement, basata su un sensore wearable e strumenti digitali, per aiutare l’ecosistema dello sci alpino a creare prodotti, servizi e modelli di business più intelligenti e performanti. È molto semplice da utilizzare: un piccolo sensore viene agganciato allo scarpone e lo trasforma in un prodotto "intelligente", leggendo le prestazioni dello sciatore ed analizzando il suo livello di abilità. Questi dati intelligenti sono utilizzati per migliorare le performance, per partecipare a sfide e competizioni di gruppo e per vincere premi forniti dall'ecosistema montano. La tecnologia utilizzata in UPSKI dà inoltre la possibilità di rilevare e prevenire gli incidenti, per aumentare la sicurezza dentro e fuori le piste.