Menu
15/11 - 17/11/2018
9.00 - 18.00
Clicca qui per vedere tutti gli eventi!
  Press area > Focus news

28/06/2018

Inaugurata oggi a Weihai Interpoma China Congress & Exhibition

INTERPOMA CHINA 2018 International Congress & Exhibition per la modernizzazione della coltivazione della mela in Cina

INTERPOMA CHINA 2018 International Congress & Exhibition inaugurata il 28 giugno 2018 al Weihai International Exhibition & Conference Center nella provincia dello Shandong è la seconda edizione di questa fiera, dopo il suo debutto in Cina l’anno scorso. Forte dell’esperienza della fiera madre in Italia Interpoma, questa manifestazione è incentra sulla coltivazione, conservazione e commercializzazione della mela. “Cina e la mela nel mondo”, il congresso internazionale di Interpoma China, si svolge in contemporanea con la partecipazione di alcuni relatori di fama internazionale e relazioni tecniche per fornire ai professionisti e agli addetti ai lavori nel settore della mela formazione e informazione per modernizzare e far crescere la coltivazione della mela in Cina. Inoltre, Interpoma china offre la possibilità di visitare impianti melicoli per permettere di raccogliere informazioni di prima mano e partecipare in prima persona al prospero futuro dell'industria cinese delle mele.

Il professor Yuan Yongbing della Qingdao Agriculture University ha presieduto la cerimonia di apertura. Sono stati presenti inoltre illustri ospiti durante la cerimonia, Thomas Mur, il Direttore di Fiera Bolzano, Wang Deguang, Direttore del Weihai Municipal Agriculture Bureau, Kurt Werth, curatore del congresso, Wang Zhigang, Direttore della Fruit Tree and Tea Workstation of Shandong, Sun Ming, Direttore del Weihai Municipal Human Resources and Social Security Bureau. Erano presenti oltre 250 ospiti cinesi e internazionali.

Il filo conduttore dell'evento di quest'anno è "sviluppo sostenibile". Secondo il discorso del professor Yuan Yongbing durante la cerimonia di apertura, questo evento promuove l'introduzione dei talenti d'oltremare e lo sviluppo dell'industria locale cinese della mela. Inoltre, attraverso un evento come INTERPOMA CHINA 2018, Weihai punta a diventare un polo internazionale di talenti, tecnologie, informazioni e risorse per l'industria delle mele.

Il signor Wang Deguang del Weihai Municipal Agriculture Bureau ha sottolineato l'importanza di Weihai per l'industria della mela in Cina. Weihai ha oltre 100 anni di storia nella produzione di mele ed è cresciuta nella principale area di produzione di mele in Cina, la città da sola ha 47.000 ettari di terra dedicati alla coltivazione delle mele. Negli ultimi anni, Weihai ha studiato tecniche avanzate e internazionali di coltivazione della mela. In tal modo, Weihai ha assunto un ruolo guida nell'adattare le ultime modalità di coltivazione delle mele. Il signor Wang ha anche affermato che Weihai ha gradualmente trasformato i suoi frutteti tradizionali in moderni frutteti, il che ha portato al rapido sviluppo dell'industria della mela in questa città. L'area dei moderni frutteti ha già raggiunto i 20.000 ettari, ovvero circa la metà della superficie totale di piantagioni di mele della città. Per questo Weihai è diventata la più grande area moderna di piantagioni di mele in Cina.
Thomas Mur, Direttore di Fiera di Bolzano, ha chiarito che la Cina è uno dei principali Paesi al mondo per la coltivazione di mele e come tale, è giusto condividere i 20 anni di successo di Interpoma con la Cina. La missione di INTERPOMA CHINA, secondo Mur, è "creare una piattaforma unica per condividere il know-how in uno dei mercati agricoli più forti del mondo, per rafforzare i rapporti tra Cina e Italia e in questo modo contribuire allo sviluppo dell'industria della mela nella Provincia dello Shandong e oltre. "

Ci sono un totale di 30 espositori in fiera, tra cui diversi fornitori di macchine e vivai da Italia, Belgio e Paesi Bassi. Giganti dell'industria della mela cinese come Haisheng, China National Tree Seed Corporation, Huasheng Nursery e Salver espongono a questa manifestazione insieme ai principali produttori di mele di Weihai come Ying Ju Yuan e Xin Yuan.

L’Interpoma China Congress ha seguito la cerimonia di apertura e noti professionisti da tutto il mondo hanno tenuto discorsi di gran valore. La conferenza di quest'anno è stata organizzata congiuntamente dal Weihai Municipal Agriculture Bureau, dalla Qingdao Agriculture University e dalla Weihai Apple Industry Association. L'attenzione si è concentrata rapidamente sulla crescente domanda di macchine per i frutteti nelle aree di produzione di mele in Cina, un'opportunità per l'adozione di nuove attrezzature e strumenti nei campi cinesi. Il congresso è diviso in tre sezioni. Giovedì 28 giugno, i temi di dei due moduli sono "controllo sostenibile e fertilizzazione precisa" e "gestione post-raccolta delle mele e situazione del mercato". Venerdì 29 giugno, il seminario mattutino si concentra sulle tecniche di controllo dei fertilizzanti chimici, della gestione dei parassiti delle mele e della tecnologia di semina.


Per ulteriori informazioni: www.fierabolzano.it/interpomachina