Menu
15/11 - 17/11/2018
9.00 - 18.00
Clicca qui per vedere tutti gli eventi!
  Press area > Focus news

15/10/2016

Interpoma si prepara a un'edizione da “10”

Dal 24 al 26 novembre l’unica fiera internazionale dedicata alla mela si sposterà anche in città, per un “fuori salone” ricco di eventi e iniziative a tema

Sarà una vera e propria edizione da “dieci” quella di Interpoma 2016, il salone internazionale a cadenza biennale interamente dedicato al settore della mela, in programma dal 24 al 26 novembre prossimi nel quartiere fieristico di Bolzano.

Per la prima volta, in occasione del suo decimo anniversario, questo grande evento potrà essere vissuto in tutti gli angoli della città e non solo. Oltre al ricchissimo programma previsto come sempre all’interno del quartiere fieristico, con convegni per operatori del settore - tra tutti l’attesissimo congresso “La Mela nel Mondo” - e la presentazione delle ultime novità del comparto, per l’intera durata della manifestazione sono stati organizzati tour guidati presso aziende e cooperative, nonché una serie di iniziative in luoghi e locali di Bolzano, per un “fuori salone” altrettanto ricco e stimolante.

In particolare, per quanto riguarda gli “Interpoma Tours”, ne sono previsti tre durante la giornata di giovedì 24 novembre, e altri tre venerdì 25 novembre. Il primo tour sarà a Magré, presso la Cooperativa Kurmark Unifrut e l’impianto melicolo della famiglia Schwarz. Il secondo tour riguarderà la Val d’Isarco, con le visite all’impianto melicolo Vizentinum e alla Cooperativa Melix di Bressanone. Il terzo tour si muoverà invece tra l’impianto melicolo della famiglia Komiss di Bolzano e l’azienda Egma/Fructus di Merano – Vilpiano.

La seconda giornata dei tour di Interpoma 2016, venerdì 25 novembre, si aprirà nel segno del biologico, con la visita a un impianto melicolo bio nei dintorni di Merano e alla cooperativa Bio Südtirol di Lana. Il quinto tour è programmato in Val Venosta, presso un impianto melicolo e presso la cooperativa VI.P. Il sesto e ultimo tour sarà invece diretto a Laives, per la visita all’impianto melicolo della società Fuji e alla cooperativa frutticola Vog Products.

Oltre a questi appuntamenti, sempre richiesti da tanti operatori, sarà comunque l’intera città di Bolzano a immergersi per tre giorni nel frutto simbolo del territorio altoatesino.

Si comincerà alla vigilia della fiera, il 23 novembre, con un “Aperitivo lungo” a partire dalle 18 presso l’Hotel Four Points by Sheraton. Il 24 novembre dalle 18, sempre all’Hotel Four Point Season by Sheraton, sarà la volta della “Red Delicious Night”, con sfilata di moda a base di…mela, show cooking con Giorgio Schifferegger, bodypainting con Christian Stötter e tante altre sorprese.
Venerdì 25 novembre, a partire dalle 19 si svolgerà presso il Bistro Thaler Arôme l’evento “Pink Lady on the roof”, con diverse specialità a base di mela accompagnate da spumante, cocktails e liquori alla mela. Non da ultimo, sarà offerta anche l’occasione per conoscere meglio la città. Sabato 26 novembre, alle 6,30, ci si potrà ritrovare in piazza Walther per una passeggiata attraverso il centro storico medievale, con visita esclusiva alla chiesetta di San Giovanni in Villa, esercizi di ginnastica e di respirazione sulle passeggiate del Talvera. Alle 8 si proseguirà poi per la colazione verso il maso Vinzig, mentre alle 10 è prevista la Passeggiata del Guncina verso Gries, da dove si potranno ammirare la città e le montagne circostanti. Alle 11 la visita si concluderà davanti alla chiesa abbaziale barocca di Muri-Gries, con rientro in bus verso il centro città o la fiera.

Per tutta la durata della fiera, inoltre, una trentina di locali e ristoranti della città proporranno menù e specialità tipiche a base di mela.